Furti in casa, 3 arrestati a Grosseto

I carabinieri di Grosseto hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre uomini accusati di furti. Sono un grossetano di 27 anni e due uomini di Cerveteri (Roma) di 45 e 39 anni. I tre, nel luglio scorso, erano entrati in una casa di Castiglione della Pescaia e avevano scassinato la cassaforte. I tre avevano effettuato anche un furto analogo ad Albinia rubando alla fine oro e monili oltre a 70 mila euro in contanti. Sono state le immagini dell'impianto di videosorveglianza a indirizzare i militari. Le telecamere avevano infatti ripreso il veicolo di una società di autonoleggio di Cerveteri (Roma) in un orario compatibile con quello del furto. Le indagini hanno permesso di identificare i tre. Il grossetano è anche indagato in concorso con alcuni complici per il momento ignoti, per un tentato furto in abitazione alla fine di ottobre. L'uomo è ai domiciliari, mentre gli altri due si trovano in carcere a Civitavecchia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Maremmanews
  2. Grosseto Notizie
  3. Il Tirreno
  4. Maremmanews
  5. Il Giunco

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Manciano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...